Vendita e prenotazione online biglietti concerti per Steve’n’Seagulls in concerto

Domenica 12 novembre 2017

Prezzi per singolo biglietto, inclusi gli eventuali diritti di prevendita applicati dal teatro, ente e/o organizzatore, escluse le eventuali commissioni di acquisto online.
Info spettacolo
Biglietti a partire da 23,92

Milano Legend Club Indirizzo e mappa luogo

Giorno e ora spettacolo Stato e disponibilità Prezzo e offerte
Dom 12 nov 2017 20:00 Vendita biglietti attiva Da € 23,92 Biglietti
Steve’n’Seagulls in concerto 12 nov, 20:00 Legend Club Viale Enrico Fermi, 98 Milano Concerti Biglietti non numerati 23,92

Info spettacolo

Dopo svariate date estive in tutta Europa, gli Steve’n’Seagulls tornano on the road con il loro Perunamaa Tour. La band, abilissima nel miscelare rock, country music e soprattutto tanto divertimento, fa un’unica tappa italiana, domenica 12 novembre al Legend Club di Milano.

Gli Steve’n’Seagulls sono comparsi dal nulla nell’estate 2014, esplodendo sul web con milioni di visualizzazioni registrate sul proprio canale Youtube. La band ha proposto, un po’ per scherzo e un po’ per diletto, una cover di Thunderstruck, pietra miliare degli storici AC/DC, hilibizzandola (termine coniato dalla band stessa dal dubbio significato): il filmato casalingo, semplice quanto divertente, è diventato subito virale e ha fatto conquistare alla band simpatia e immediato affetto di una quantità inimmaginabile di utenti.

Da lì un sogno, parecchio surreale, che si avvera; i media nazionali e internazionali si interessano alla band trascinandoli in un turbinio fatto di backstage e rock’n’roll sui palchi di numerosissimi festival in Europa e negli Stati Uniti (Wacken Open Air, Sweden Rock, Summer Breeze, Rencontres Trans Musicales, Qstock, Nummirock solo per citarne alcuni). Ben presto anche le case discografiche si interessano a loro ed è così che i quattro musici si ritrovano a firmare un contratto discografico con l’etichetta metal Spinefarm, con cui pubblicano l’album di debutto Farm Machine (2015). Il progetto inizia a diventare veramente serio e la band è a questo punto ufficialmente entrata nel mercato musicale internazionale. 

A poco più di un anno di distanza dal debutto pubblicano il secondo disco Brothers In Farms (2016) che  come per il primo racchiude la crème de la crème del rock e del metal rivisitati in chiave bluegrass. In questo ultimo disco, a cui è dedicato il prossimo tour della band, compaiono pezzi di Guns’n’Roses, Metallica, Megadeath, Nightwish, The Offspring che mantengono la propria verve originale seppur stravolti da riff grezzi e allo stesso tempo da simpatici flauti e mandolini.

Biglietto 20 euro + prevendita.