Vendita e prenotazione online biglietti teatro per La Prima, La Migliore

Da martedi 14 febbraio 2017 a domenica 19 febbraio 2017

Prezzi per singolo biglietto, inclusi gli eventuali diritti di prevendita applicati dal teatro, ente e/o organizzatore, escluse le eventuali commissioni di acquisto online.
Info spettacolo
Biglietti a partire da 21,50

Milano Elfo Puccini, Sala Fassbinder Indirizzo e mappa luogo

Giorno e ora spettacolo Stato e disponibilità Prezzo e offerte
Mar 14 feb 2017 21:00 Vendita biglietti attiva Da € 21,50 Biglietti in pianta
La Prima, La Migliore 14 feb, 21:00 Elfo Puccini Corso Buenos Aires, 33 Milano Teatro Biglietti in pianta 21,50
Mer 15 feb 2017 21:00 Vendita biglietti attiva Da € 32,50 Biglietti in pianta
La Prima, La Migliore 15 feb, 21:00 Elfo Puccini Corso Buenos Aires, 33 Milano Teatro Biglietti in pianta 32,50
Gio 16 feb 2017 21:00 Vendita biglietti attiva Da € 32,50 Biglietti in pianta
La Prima, La Migliore 16 feb, 21:00 Elfo Puccini Corso Buenos Aires, 33 Milano Teatro Biglietti in pianta 32,50
Ven 17 feb 2017 21:00 Vendita biglietti attiva Da € 32,50 Biglietti in pianta
La Prima, La Migliore 17 feb, 21:00 Elfo Puccini Corso Buenos Aires, 33 Milano Teatro Biglietti in pianta 32,50
Sab 18 feb 2017 21:00 Vendita biglietti attiva Da € 32,50 Biglietti in pianta
La Prima, La Migliore 18 feb, 21:00 Elfo Puccini Corso Buenos Aires, 33 Milano Teatro Biglietti in pianta 32,50
Dom 19 feb 2017 16:30 Vendita biglietti attiva Da € 32,50 Biglietti in pianta
La Prima, La Migliore 19 feb, 16:30 Elfo Puccini Corso Buenos Aires, 33 Milano Teatro Biglietti in pianta 32,50

Info spettacolo

«Volgendo lo sguardo agli spettacoli che abbiamo realizzato - raccontano Gianfranco Berardi e Gabriella Casolari - ci accorgiamo che il conflitto, con noi stessi e con la realtà circostante, è stato e continua a essere il motore della nostra ricerca, come attori, autori ed esseri umani.
L'occasione questa volta è quella del centenario del primo conflitto mondiale che sconvolse l'Italia, l'Europa e il pianeta intero. L'idea ci è venuta qualche anno fa leggendo il romanzo confessione Niente di nuovo sul fronte occidentale di E.M. Remarque. L'autore in maniera lucida e feroce racconta di popoli lanciati uno contro l'altro, per odio e per orgoglio e al contempo riflette e fa riflettere sulla situazione di depressione e disperazione che avvolgeva la società ieri, come quella di oggi. La condizione di una generazione "perduta" per un'ideologia criminale, propagandata a tutto spiano, la distanza fra il popolo e chi lo governa, il cambiamento epocale e il conseguente smarrimento esistenziale, diventano metafore per raccontare la nostra condizione».

Note

Normal.dotm 0 0 1 25 146 Associazione Culturale Milano Oltre. 1 1 179 12.0 0 false 14 18 pt 18 pt 0 0 false false false

L’insensatezza crudele della guerra, la condizione di una generazione “perduta” di giovanissimi, ispirandosi al romanzo Niente di nuovo sul fronte occidentale di E.M. Remarque.

Altri spettacoli dello stesso organizzatore

Informazioni sull'organizzatore

Elfo Puccini

C.so Buenos Aires 33
20124 Milano
Tel. 02 00660606
Fax 02 36755904

Sito web: http://www.elfo.org/

Email: biglietteria@elfo.org