Vendita e prenotazione online biglietti teatro per 3: The Garden

Domenica 6 novembre 2016

Prezzi per singolo biglietto, inclusi gli eventuali diritti di prevendita applicati dal teatro, ente e/o organizzatore, escluse le eventuali commissioni di acquisto online.
Info spettacolo
Biglietti a partire da 15,75

Roma Teatro India, Sala A Indirizzo e mappa luogo

Giorno e ora spettacolo Stato e disponibilità Prezzo e offerte
Dom 6 nov 2016 21:00 Vendita biglietti attiva Da € 15,75 Biglietti
3: The Garden 6 nov, 21:00 Teatro India Lungotevere dei Papareschi, 1 Roma Teatro Biglietti non numerati 15,75

Info spettacolo

Nicole Beutler
Concept, coreografia, regia Nicole Beutler
Romaeuropa Festival 2016

Creazione, performance Hillary Blake Firestone, Marjolein Vogels, Giulio d’Anna, Niels Kuiters,
Felix Schellekens, Christian Guerematchi
Drammaturgia Felix Ritter
Musica Gary Shepherd

Ultimo appuntamento del focus che Romaeuropa Festival dedica alla nuova danza olandese, 3: The Garden della coreografa Nicole Beutler è una psichedelica riflessione sul rapporto tra natura e cultura. Ispirato alle opere dei filosofi naturalistici della scuola pre-socratica, alla Bibbia, alle riflessioni dei Romantici e al trittico The Garden of Earthly Delights di Hieronymus Bosch, il giardino della Beutler è un Eden all’interno del quale si sviluppa una storia surreale dell’uomo. Qui, a partire dal nulla cosmico, la scena acquisisce gradualmente forma in un susseguirsi di evoluzioni caledoiscopiche ammalianti e al contempo capaci di strizzare l’occhio a un estetica kitsch in modo esilarante.

Un’ironica presa di posizione sulle nuove forme del viver sano, tra kamasutra e yoga alla moda, per interrogare ulteriormente il confine tra naturale e artificiale. Perché sulla musica creata dal dj e compositore Gary Shepherd e dalla celebre band anti-pop Einstürzende Neubauten, il paradiso di Adamo ed Eva diviene presto un organismo copulante tra amore libero e vita selvaggia. Quanto siamo naturali noi esseri umani nell’ambiente che abbiamo costruito per noi stessi? E cosa accadrebbe se gli animali dimostrassero di possedere un senso estetico?

Nata a Monaco ma residente ad Amsterdam dove lavora, Nicole Beutler ha costruito tutta la sua carriera tentando una costante fuga dalle inevitabili categorizzazioni all’interno di generi artistici. 3: The Garden è un ulteriore attacco a ogni stereotipo e forma d’ideologia.