Vendita e prenotazione online biglietti teatro per Cosmetica del nemico

Da martedi 25 aprile 2017 a venerdi 28 aprile 2017

Prezzi per singolo biglietto, inclusi gli eventuali diritti di prevendita applicati dal teatro, ente e/o organizzatore, escluse le eventuali commissioni di acquisto online.
Info spettacolo
Biglietti a partire da 19

Roma Piccolo Eliseo Patroni Griffi Indirizzo e mappa luogo

Giorno e ora spettacolo Stato e disponibilità Prezzo e offerte
Mar 25 apr 2017 20:00 Vendita biglietti attiva Da € 19,00 Biglietti in pianta
Cosmetica del nemico 25 apr, 20:00 Piccolo Eliseo Patroni Griffi Via Nazionale, 183 Roma Teatro Biglietti in pianta 19,00
Mer 26 apr 2017 17:00 Vendita biglietti attiva Da € 19,00 Biglietti in pianta
Cosmetica del nemico 26 apr, 17:00 Piccolo Eliseo Patroni Griffi Via Nazionale, 183 Roma Teatro Biglietti in pianta 19,00
Gio 27 apr 2017 20:00 Vendita biglietti attiva Da € 19,00 Biglietti in pianta
Cosmetica del nemico 27 apr, 20:00 Piccolo Eliseo Patroni Griffi Via Nazionale, 183 Roma Teatro Biglietti in pianta 19,00
Ven 28 apr 2017 20:00 Vendita biglietti attiva Da € 19,00 Biglietti in pianta
Cosmetica del nemico 28 apr, 20:00 Piccolo Eliseo Patroni Griffi Via Nazionale, 183 Roma Teatro Biglietti in pianta 19,00

Info spettacolo

Di Amélie Nothomb
Con Kaspar Capparoni
Regia Chiara Noschese 

«Sono incappata nella Cosmetica del nemico quasi per caso, anche se io non credo molto nelle casualità. Quel titolo mi aveva attratto immediatamente; il giorno dopo avevo in mano il libro e dopo aver letto tre pagine, già me lo immaginavo in scena», scrive Chiara Noschese. «L’autrice, Amélie Nothomb è una donna come me, ed ha, più o meno, la mia stessa età, altre casualità. I protagonisti della storia sono due uomini, ed io, essendo abituata a lavorare e vivere in un mondo di uomini, sono molto affascinata dalle dinamiche dell’universo maschile».

Il romanzo sembra già scritto come una sceneggiatura di un thriller, per nulla descrittivo, con ritmi serrati e verticalizzazioni narrative improvvise che tolgono il fiato.
Kosmos rappresenta l’ordine assoluto e la cosmetica è quell’insieme di tecniche e mezzi per riportare le cose al loro stato di origine. La strada potrebbe rivelarsi faticosa, rischiosa, a volte pericolosa da percorrere, però inevitabile.

Tutto inizia e finisce nello stesso luogo. La sala d’aspetto di un aeroporto, un uomo attende per ore la partenza più volte rinviata del suo volo, qualcuno gli si avvicina per parlare, inutile rifiutarsi o provare a sottrarsi, non esiste alcuna via di fuga, almeno apparentemente.