Vendita e prenotazione online biglietti teatro per Qualcuno volò sul nido del cuculo

Da martedi 10 gennaio 2017 a domenica 29 gennaio 2017

Prezzi per singolo biglietto, inclusi gli eventuali diritti di prevendita applicati dal teatro, ente e/o organizzatore, escluse le eventuali commissioni di acquisto online.
Info spettacolo
Biglietti a partire da 20

Roma Teatro Eliseo Indirizzo e mappa luogo

Giorno e ora spettacolo Stato e disponibilità Prezzo e offerte
Mar 10 gen 2017 20:00 Vendita biglietti attiva Da € 20,00 Biglietti in pianta
Qualcuno volò sul nido del cuculo 10 gen, 20:00 Teatro Eliseo Via Nazionale, 183 Roma Teatro Biglietti in pianta 20,00
Mer 11 gen 2017 17:00 Vendita biglietti attiva Da € 20,00 Biglietti in pianta
Qualcuno volò sul nido del cuculo 11 gen, 17:00 Teatro Eliseo Via Nazionale, 183 Roma Teatro Biglietti in pianta 20,00
Gio 12 gen 2017 20:00 Vendita biglietti attiva Da € 20,00 Biglietti in pianta
Qualcuno volò sul nido del cuculo 12 gen, 20:00 Teatro Eliseo Via Nazionale, 183 Roma Teatro Biglietti in pianta 20,00
Ven 13 gen 2017 20:00 Vendita biglietti attiva Da € 20,00 Biglietti in pianta
Qualcuno volò sul nido del cuculo 13 gen, 20:00 Teatro Eliseo Via Nazionale, 183 Roma Teatro Biglietti in pianta 20,00
Sab 14 gen 2017 20:00 Vendita biglietti attiva Da € 20,00 Biglietti in pianta
Qualcuno volò sul nido del cuculo 14 gen, 20:00 Teatro Eliseo Via Nazionale, 183 Roma Teatro Biglietti in pianta 20,00
Dom 15 gen 2017 17:00 Vendita biglietti attiva Da € 20,00 Biglietti in pianta
Qualcuno volò sul nido del cuculo 15 gen, 17:00 Teatro Eliseo Via Nazionale, 183 Roma Teatro Biglietti in pianta 20,00
Mar 17 gen 2017 20:00 Vendita biglietti attiva Da € 20,00 Biglietti in pianta
Qualcuno volò sul nido del cuculo 17 gen, 20:00 Teatro Eliseo Via Nazionale, 183 Roma Teatro Biglietti in pianta 20,00
Mer 18 gen 2017 17:00 Vendita biglietti attiva Da € 20,00 Biglietti in pianta
Qualcuno volò sul nido del cuculo 18 gen, 17:00 Teatro Eliseo Via Nazionale, 183 Roma Teatro Biglietti in pianta 20,00
Gio 19 gen 2017 20:00 Vendita biglietti attiva Da € 20,00 Biglietti in pianta
Qualcuno volò sul nido del cuculo 19 gen, 20:00 Teatro Eliseo Via Nazionale, 183 Roma Teatro Biglietti in pianta 20,00
Ven 20 gen 2017 20:00 Vendita biglietti attiva Da € 20,00 Biglietti in pianta
Qualcuno volò sul nido del cuculo 20 gen, 20:00 Teatro Eliseo Via Nazionale, 183 Roma Teatro Biglietti in pianta 20,00
Sab 21 gen 2017 16:00 Vendita biglietti attiva Da € 20,00 Biglietti in pianta
Qualcuno volò sul nido del cuculo 21 gen, 16:00 Teatro Eliseo Via Nazionale, 183 Roma Teatro Biglietti in pianta 20,00
Sab 21 gen 2017 20:00 Vendita biglietti attiva Da € 20,00 Biglietti in pianta
Qualcuno volò sul nido del cuculo 21 gen, 20:00 Teatro Eliseo Via Nazionale, 183 Roma Teatro Biglietti in pianta 20,00
Dom 22 gen 2017 17:00 Vendita biglietti attiva Da € 20,00 Biglietti in pianta
Qualcuno volò sul nido del cuculo 22 gen, 17:00 Teatro Eliseo Via Nazionale, 183 Roma Teatro Biglietti in pianta 20,00
Mar 24 gen 2017 20:00 Vendita biglietti attiva Da € 20,00 Biglietti in pianta
Qualcuno volò sul nido del cuculo 24 gen, 20:00 Teatro Eliseo Via Nazionale, 183 Roma Teatro Biglietti in pianta 20,00
Mer 25 gen 2017 17:00 Vendita biglietti attiva Da € 20,00 Biglietti in pianta
Qualcuno volò sul nido del cuculo 25 gen, 17:00 Teatro Eliseo Via Nazionale, 183 Roma Teatro Biglietti in pianta 20,00
Gio 26 gen 2017 20:00 Vendita biglietti attiva Da € 20,00 Biglietti in pianta
Qualcuno volò sul nido del cuculo 26 gen, 20:00 Teatro Eliseo Via Nazionale, 183 Roma Teatro Biglietti in pianta 20,00
Ven 27 gen 2017 20:00 Vendita biglietti attiva Da € 20,00 Biglietti in pianta
Qualcuno volò sul nido del cuculo 27 gen, 20:00 Teatro Eliseo Via Nazionale, 183 Roma Teatro Biglietti in pianta 20,00
Sab 28 gen 2017 20:00 Vendita biglietti attiva Da € 20,00 Biglietti in pianta
Qualcuno volò sul nido del cuculo 28 gen, 20:00 Teatro Eliseo Via Nazionale, 183 Roma Teatro Biglietti in pianta 20,00
Dom 29 gen 2017 17:00 Vendita biglietti attiva Da € 20,00 Biglietti in pianta
Qualcuno volò sul nido del cuculo 29 gen, 17:00 Teatro Eliseo Via Nazionale, 183 Roma Teatro Biglietti in pianta 20,00

Info spettacolo

Di Dale Wasserman
Dall’omonimo romanzo di Ken Kesey
Adattamento Maurizio de Giovanni
Uno spettacolo di Alessandro Gassmann
Con Daniele Russo, Elisabetta Valgoi

Qualcuno volò sul nido del cuculo è il romanzo che Ken Kesey pubblicò nel 1962 dopo aver lavorato come volontario in un ospedale psichiatrico californiano; racconta, attraverso gli occhi di Randle McMurphy, uno sfacciato delinquente che si finge matto per sfuggire alla galera, la vita dei pazienti di un manicomio statunitense e il trattamento coercitivo che viene loro riservato.

Nel 1971 Dale Wasserman ne realizzò, per Broadway, un adattamento scenico, che costituì la base della sceneggiatura dell’omonimo film di Miloš Forman, interpretato da Jack Nicholson, entrato di diritto nella storia del cinema. Oggi, la drammaturgia di Wasserman torna in scena, rielaborata dallo scrittore Maurizio de Giovanni, che, senza tradirne la forza e la sostanza visionaria, l’ha avvicinata a noi, cronologicamente e geograficamente. Randle McMurphy diventa Dario Danise e la sua storia, insieme a quella dei suoi compagni, si trasferisce nel 1982, nell’Ospedale psichiatrico di Aversa. Alessandro Gassmann ha ideato un allestimento personalissimo, elegante e contemporaneo, dirigendo un cast eccezionale. Il risultato è uno spettacolo appassionato, commovente e divertente, imperdibile, per la sua estetica dirompente e per la sua forte carica emotiva e sociale.

«Un testo che è una lezione d’impegno civile, uno spietato atto di accusa contro i metodi di costrizione e imposizione adottati all’interno dei manicomi, ma anche, e soprattutto, una straordinaria metafora sul rapporto tra individuo e potere costituito, sui meccanismi repressivi della società, sul condizionamento dell’uomo da parte di altri uomini. Un grido di denuncia che scuote le coscienze e che fa riflettere.»
Alessandro Gassmann

«Le Grandi Storie si riconoscono subito. Si possono leggere nei libri o vedere al cinema; si possono incontrare per caso, nelle parole di un anziano, o ascoltare alla radio; ci si può imbattere in una di esse in televisione, o intuirne qualcuna da una notizia su un giornale o sul web. Le Grandi Storie non necessitano di una forma precisa, perché vanno direttamente a ferire la superficie dell’anima e lasciano un’indimenticabile, meravigliosa cicatrice».
Maurizio de Giovanni