Vendita e prenotazione online biglietti teatro per Masculu e Fiammina Dialogo con la Madre

Da martedi 13 dicembre 2016 a domenica 18 dicembre 2016

Prezzi per singolo biglietto, inclusi gli eventuali diritti di prevendita applicati dal teatro, ente e/o organizzatore, escluse le eventuali commissioni di acquisto online.
Info spettacolo
Biglietti a partire da 26

Milano Piccolo Teatro, Studio Melato Indirizzo e mappa luogo

Giorno e ora spettacolo Stato e disponibilità Prezzo e offerte
Mar 13 dic 2016 19:30 Vendita biglietti attiva Da € 26,00 Biglietti in pianta
Masculu e Fiammina - Dialogo con la Madre 13 dic, 19:30 Piccolo Teatro Via Rivoli, 6 Milano Teatro Biglietti in pianta 26,00
Mer 14 dic 2016 20:30 Vendita biglietti attiva Da € 26,00 Biglietti in pianta
Masculu e Fiammina - Dialogo con la Madre 14 dic, 20:30 Piccolo Teatro Via Rivoli, 6 Milano Teatro Biglietti in pianta 26,00
Gio 15 dic 2016 19:30 Vendita biglietti attiva Da € 26,00 Biglietti in pianta
Masculu e Fiammina - Dialogo con la Madre 15 dic, 19:30 Piccolo Teatro Via Rivoli, 6 Milano Teatro Biglietti in pianta 26,00
Ven 16 dic 2016 20:30 Vendita biglietti attiva Da € 26,00 Biglietti in pianta
Masculu e Fiammina - Dialogo con la Madre 16 dic, 20:30 Piccolo Teatro Via Rivoli, 6 Milano Teatro Biglietti in pianta 26,00
Sab 17 dic 2016 19:30 Vendita biglietti attiva Da € 26,00 Biglietti in pianta
Masculu e Fiammina - Dialogo con la Madre 17 dic, 19:30 Piccolo Teatro Via Rivoli, 6 Milano Teatro Biglietti in pianta 26,00
Dom 18 dic 2016 16:00 Vendita biglietti attiva Da € 26,00 Biglietti in pianta
Masculu e Fiammina - Dialogo con la Madre 18 dic, 16:00 Piccolo Teatro Via Rivoli, 6 Milano Teatro Biglietti in pianta 26,00

Info spettacolo

Un uomo si confessa con la madre che non c’è più. Confida la propria omosessualità a lei che certamente, in silenzio, con amoroso rispetto, aveva intuito. In Masculu e Fìammina, Saverio La Ruina, tra gli attori più premiati della scena italiana, sgrana delicatamente un tipico confessarsi del sud: in un meridione con la neve, tra le tombe, finalmente con la sensazione d’essere liberi di dire. Spettacolo di e con Saverio La Ruina, produzione Scena Verticale.

Saverio La Ruina è tra gli attori più premiati della scena italiana (ultimo il Premio Ubu 2012 per Italianesi). Dallo spettacolo che l'ha rivelato, Dissonorata, a quello che ha confermato il suo talento, La borto, con pochi elementi scenici - un abito, due ciabatte, una sedia - riesce a dare vita a personaggi femminili indimenticabili.

Donne del sud, offese, ferite ma orgogliose. Con il lavoro precedente, Polvere, sposta l'attenzione sull'uomo, essendo la violenza sulle donne soprattutto un problema degli uomini. In Masculu e Fìammina, un uomo parla con la madre che non c’è più. La va a trovare al cimitero e le si racconta, le confida con pacatezza la sua omosessualità. Non l’ha mai fatto, prima. Certamente questa mamma ha intuito, in silenzio, senza mai fare domande, con amoroso rispetto.

Ora, in lui, si scioglie un tipico confessarsi del sud, al riparo dagli imbarazzi. Forse con il dispiacere di non aver trovato prima l’occasione di aprirsi. Nei riguardi di quella madre, pur così affettuosa e misteriosamente comprensiva, si percepisce comunque qualche rammarico, qualche mancata armonia. Ma tutto è moderato, è fatalistico, è contemplativo. In un meridione con la neve, tra le tombe, finalmente con la sensazione d’essere liberi di dire.

Informazioni sull'organizzatore

Piccolo Teatro di Milano

Largo Antonio Greppi 1
20121 Milano
Tel. 848 800 304

Sito web: http://www.piccoloteatro.org/

Email: info@piccoloteatro.org