Vendita e prenotazione online biglietti teatro per Socialmente

Da giovedi 1 dicembre 2016 a domenica 4 dicembre 2016

Prezzi per singolo biglietto, inclusi gli eventuali diritti di prevendita applicati dal teatro, ente e/o organizzatore, escluse le eventuali commissioni di acquisto online.
Info spettacolo
Biglietti a partire da 22,40

Milano Teatro Sala Fontana Indirizzo e mappa luogo

Giorno e ora spettacolo Stato e disponibilità Prezzo e offerte
Gio 1 dic 2016 21:45 Vendita biglietti attiva Da € 22,40 Biglietti in pianta
Socialmente 1 dic, 21:45 Teatro Sala Fontana Via Gian Antonio Boltraffio, 21 Milano Teatro Biglietti in pianta 22,40
Ven 2 dic 2016 20:30 Vendita biglietti attiva Da € 22,40 Biglietti in pianta
Socialmente 2 dic, 20:30 Teatro Sala Fontana Via Gian Antonio Boltraffio, 21 Milano Teatro Biglietti in pianta 22,40
Sab 3 dic 2016 21:45 Vendita biglietti attiva Da € 22,40 Biglietti in pianta
Socialmente 3 dic, 21:45 Teatro Sala Fontana Via Gian Antonio Boltraffio, 21 Milano Teatro Biglietti in pianta 22,40
Dom 4 dic 2016 16:00 Vendita biglietti attiva Da € 22,40 Biglietti in pianta
Socialmente 4 dic, 16:00 Teatro Sala Fontana Via Gian Antonio Boltraffio, 21 Milano Teatro Biglietti in pianta 22,40

Info spettacolo

Un giorno o un anno di vita (la dimensione atemporale impedisce ogni cronologia esatta) di due giovani totalmente alienati. In un’allucinazione continua scorrono i sogni di successo e gli incubi di fallimento di due soggetti desiderosi di essere ma incapaci di farlo. 

La realtà in cui viviamo è scandita dall’irreale.
Il principio di realtà è subordinato a un principio di virtualità, che lo influenza e definisce. L’identità di ciascuno di noi è complementare all’identità virtuale. Mettere un like, aggiungere o bloccare qualcuno, eliminare un amico sono tutte azioni assolutamente virtuali, irreali, eppure la ricaduta di tali azioni è tangibile, reale: la tristezza che ci procura l’essere eliminati o il gusto lievemente sadico legato al bloccare una certa persona sono sentimenti reali, che percepiamo sulla nostra pelle. I social network sono dei contenitori all’interno dei quali si sviluppano e si sfogano le nostre pulsioni, le nostre emozioni, le nostre paure. Un altro contenitore virtuale che media la realtà percepita è la televisione. Ciò che accade all’esterno e che non sperimentiamo in prima persona, lo viviamo attraverso i mezzi virtuali.

Questo meccanismo vale a tal punto che, alle volte, l’irreale prende il sopravvento sul reale: non siamo toccati dal signore che incontriamo per strada e che ci chiede l’elemosina, fatichiamo a vivere pienamente un sentimento amoroso, ma un’inchiesta sui clochard e un talent sul canto possono emozionarci sino alle lacrime. In questi specchi virtuali ritroviamo noi stessi, più di quanto riusciamo a farlo nel reale, nella vita vissuta.

Primo premio Festival Young Station 2014
Primo premio Offerta Creativa 2014
Primo premio Anteprima 2015
Selezione Festival Strabismi 2015
Selezione Festival Collinarea 2015
Selezione Festival Tagad'OFF 2015
Selezione Rassegna Presente 2015
Selezione Direction Under 30 2015
Selezione Magnifico Teatro 2014
Selezione ConfrontiCreativi 2014

ideazione e regia: Francesco Alberici e Cludia Marsicano
drammaturgia: Francesco Alberici
assistente alla regia: Daniele Turconi

Informazioni sull'organizzatore

Teatro Sala Fontana

Via Boltraffio 21
20159 Milano
Tel. 02 69015733

Sito web: http://www.teatrosalafontana.it/

Email: fontana.teatro@elsinor.net