Vendita e prenotazione online biglietti teatro per Cirkopolis

Da martedi 24 gennaio 2017 a giovedi 26 gennaio 2017

Prezzi per singolo biglietto, inclusi gli eventuali diritti di prevendita applicati dal teatro, ente e/o organizzatore, escluse le eventuali commissioni di acquisto online.
Info spettacolo
Biglietti a partire da 37

Bologna Teatro delle Celebrazioni Indirizzo e mappa luogo

Giorno e ora spettacolo Stato e disponibilità Prezzo e offerte
Mar 24 gen 2017 21:00 Vendita biglietti attiva Da € 37,00 Biglietti in pianta
Cirkopolis 24 gen, 21:00 Teatro delle Celebrazioni Via Saragozza, 234 Bologna Teatro Biglietti in pianta 37,00
Mer 25 gen 2017 21:00 Vendita biglietti attiva Da € 37,00 Biglietti in pianta
Cirkopolis 25 gen, 21:00 Teatro delle Celebrazioni Via Saragozza, 234 Bologna Teatro Biglietti in pianta 37,00
Gio 26 gen 2017 21:00 Vendita biglietti attiva Da € 37,00 Biglietti in pianta
Cirkopolis 26 gen, 21:00 Teatro delle Celebrazioni Via Saragozza, 234 Bologna Teatro Biglietti in pianta 37,00

Info spettacolo

Una Produzione Show Bees
direzione artistica Jeannot Painchaud
coreografie Dave St-Pierre
scenografia Robert Massicotte - musiche Stéfan Boucher
regia Jeannot Painchaud e Dave St-Pierre

Dopo aver viaggiato attraverso l'Europa e gli Stati Uniti, Cirkopolis, ultima geniale produzione di Cirque Éloize, torna in Italia. Cirkopolis è la nona produzione originale itinerante di Cirque Éloize, co-diretta da Dave St-Pierre e Jeannot Painchaud. Con la sua armoniosa unione di circo, danza e teatro, lo spettacolo porta in scena l'energia di dieci acrobati, meravigliosi artisti multidisciplinari, che si ribellano ai limiti imposti da Cirkopolis, la città-fabbrica che tutto livella soffocando gli impulsi creativi. E' una fuga dalla monotonia, un desiderio di reinventarsi all'interno di uno spazio scenico dal disegno innovativo. Gli artisti si muovono accompagnati da proiezioni e musica completamente originali. Cirkopolis è un mondo dove la fantasia sfida la realtà e dove il velo dell'anonimato e della solitudine viene sollevato per essere sostituito da esplosioni di colore.
La scenografia di Robert Massicotte conduce il pubblico in un universo scultoreo semplice e fantasioso al tempo stesso. Sul palco gli ingranaggi giganti e i portali scuri simboleggiano il meccanismo che schiaccia l'individualità di una città severa e imponente. I dieci artisti di Cirque Éloize sfidano l'oscurità che li circonda e magicamente superano la routine con audacia, fantasia, musica e umorismo.

Éloize è una parola che ha origine nelle Mgdalen Islands e significa "lampi di calore all'orizzonte". Una fonte d'ispirazione per i membri fondatori della compagnia, per i quali questo fulmine simboleggia il calore e l'energia che alimenta lo spirito degli artisti. Al centro del rinnovamento delle arti circensi, Cirque Éloize è nata nel 1993. Nella costante ricerca della perfezione artistica, la compagnia è leader nel campo delle arti circensi contemporanee. Punto di forza sono i talenti multidisciplinari dei suoi artisti, attraverso i quali esprime la sua natura innovativa unendo le arti circensi alla musica, alla danza e al teatro in un percorso originale di rottura con la tradizione. Con dieci produzioni originali all'attivo, Cirque Éloize ha già presentato più di 4.000 rappresentazioni in oltre 440 città e 40 paesi. Cirque Éloize ha partecipato a numerosi e prestigiosi festival internazionali. I suoi spettacoli hanno sedotto Broadway e il West End.