Vendita e prenotazione online biglietti teatro per Alice Underground

Da martedi 24 gennaio 2017 a domenica 29 gennaio 2017

Prezzi per singolo biglietto, inclusi gli eventuali diritti di prevendita applicati dal teatro, ente e/o organizzatore, escluse le eventuali commissioni di acquisto online.
Info spettacolo
Biglietti a partire da 19,41

Genova Teatro Duse Indirizzo e mappa luogo

Giorno e ora spettacolo Stato e disponibilità Prezzo e offerte
Mar 24 gen 2017 20:30 Vendita biglietti attiva Da € 19,41 Biglietti in pianta
Alice Underground 24 gen, 20:30 Teatro Duse Via Nicolò Bacigalupo, 6 Genova Teatro Biglietti in pianta 19,41
Mer 25 gen 2017 20:30 Vendita biglietti attiva Da € 19,41 Biglietti in pianta
Alice Underground 25 gen, 20:30 Teatro Duse Via Nicolò Bacigalupo, 6 Genova Teatro Biglietti in pianta 19,41
Gio 26 gen 2017 19:30 Vendita biglietti attiva Da € 19,41 Biglietti in pianta
Alice Underground 26 gen, 19:30 Teatro Duse Via Nicolò Bacigalupo, 6 Genova Teatro Biglietti in pianta 19,41
Ven 27 gen 2017 20:30 Vendita biglietti attiva Da € 19,41 Biglietti in pianta
Alice Underground 27 gen, 20:30 Teatro Duse Via Nicolò Bacigalupo, 6 Genova Teatro Biglietti in pianta 19,41
Sab 28 gen 2017 20:30 Vendita biglietti attiva Da € 19,41 Biglietti in pianta
Alice Underground 28 gen, 20:30 Teatro Duse Via Nicolò Bacigalupo, 6 Genova Teatro Biglietti in pianta 19,41
Dom 29 gen 2017 16:00 Vendita biglietti attiva Da € 19,41 Biglietti in pianta
Alice Underground 29 gen, 16:00 Teatro Duse Via Nicolò Bacigalupo, 6 Genova Teatro Biglietti in pianta 19,41

Info spettacolo

Alice Underground è un cartoon teatrale realizzato con più di trecento disegni, dipinti uno a uno ad acquerello e quindi animati in un flusso continuo di proiezioni, nelle quali gli attori in carne e ossa si perdono per poi ritrovare la dimensione del sogno e dell’infanzia. Il palcoscenico diventa così una scatola magica dove è possibile contestare il senso delle parole, inscenare assurdi indovinelli, mettere in dubbio le proprie certezze. Accanto ad Alice, interpretata da Elena Russo, tre attori danno corpo e voce agli altri personaggi, trasformandosi senza tregua e interpretando dal vivo canzoni che prendono a prestito le note dei Roxy music, dei Pink Floyd, dei Beatles, dei Rolling Stones. Perché, come suggerisce la Duchessa: «Chi semina suoni raccoglie senso». Il titolo dello spettacolo ricalca quello della prima stesura del capolavoro di Lewis Carroll (scritta e illustrata a mano dall’autore per la piccola Alice Liddell), a sottolineare che si tratta di un viaggio sottoterra, nei territori misteriosi del sogno e dell’inconscio, alle radici dell’individuo e della collettività.

«Uno spettacolo di lussureggiante inventiva, colorato, accattivante, fantasioso, raffinato, che permette alla fantasia di volare. Ferdinando Bruni ha disegnato Alice e il suo mondo in molti acquerelli. Frongia li ha poi trasferiti sul computer dando vita a una vivace proiezione continua sulle tre pareti bianche che delimitano lo spazio scenico, munite di alcuni buchi e sportelli in modo che gli attori, sporgendosi con un arto o con la sola testa, vengono catturati dalle immagini proiettate e diventano giganteschi, oppure piccolissimi. L’illusione è perfetta» (“Corriere della Sera). «Insetti esotici, alberi mai visti, animali sconosciuti, fra i quali un gatto del tutto speciale dalla risata sardonica a tutto denti, un mondo sotterraneo – underground appunto – dove tutto è possibile, fanno da sfondo alla scena vera e propria… È sorprendente quello che i tre bravissimi attori che affiancano Alice riescono a inventarsi interpretando personaggi diversi, mutando voce, gestualità e costumi con una velocità che non dimentica mai la grazia» (“L’Unità”). «Divertente, sorprendente, esilarante. Un’ora e mezzo di puro piacere visivo, di sorpresa continua, di suspence reiterata. L’adattamento dal testo originale è ottimo e fa ridere molto; anche gli attori si divertono un sacco. Alla fine, battimani scroscianti» (“La Stampa”).

Regia: Ferdinando Bruni, Francesco Frongia

Cast: Elena Russo Arman, Ida Marinelli, Umberto Petranca, Matteo De Mojana

Informazioni sull'organizzatore

Teatro Stabile di Genova

Piazza Borgo Pila 42, Genova
Tel. 010.53421 - Fax. 010.5342510
Tel. botteghino 010.5342200

Sito web: http://www.teatrostabilegenova.it

Email: info@teatrostabilegenova.it