Vendita e prenotazione online biglietti teatro per La Pazza Della Porta Accanto

Da giovedi 9 febbraio 2017 a domenica 12 febbraio 2017

Prezzi per singolo biglietto, inclusi gli eventuali diritti di prevendita applicati dal teatro, ente e/o organizzatore, escluse le eventuali commissioni di acquisto online.
Info spettacolo
Biglietti a partire da 16,80

Modena Teatro Storchi Indirizzo e mappa luogo

Giorno e ora spettacolo Stato e disponibilità Prezzo e offerte
Gio 9 feb 2017 21:00 Vendita biglietti attiva Da € 16,80 Biglietti in pianta
La Pazza Della Porta Accanto 9 feb, 21:00 Teatro Storchi Lg. Garibaldi 15 Modena Teatro Biglietti in pianta 16,80
Ven 10 feb 2017 21:00 Vendita biglietti attiva Da € 16,80 Biglietti in pianta
La Pazza Della Porta Accanto 10 feb, 21:00 Teatro Storchi Lg. Garibaldi 15 Modena Teatro Biglietti in pianta 16,80
Sab 11 feb 2017 20:00 Vendita biglietti attiva Da € 16,80 Biglietti in pianta
La Pazza Della Porta Accanto 11 feb, 20:00 Teatro Storchi Lg. Garibaldi 15 Modena Teatro Biglietti in pianta 16,80
Dom 12 feb 2017 15:30 Vendita biglietti attiva Da € 16,80 Biglietti in pianta
La Pazza Della Porta Accanto 12 feb, 15:30 Teatro Storchi Lg. Garibaldi 15 Modena Teatro Biglietti in pianta 16,80

Info spettacolo

Ho la sensazione di durare troppo, di non riuscire a spegnermi: come tutti i vecchi le mie radici stentano a mollare la terra. Ma del resto dico spesso a tutti che quella croce senza giustizia che è stato il mio manicomio non ha fatto che rivelarmi la grande potenza della vita. Alda Merini, “La pazza della porta accanto”.

Un commovente testo di Claudio Fava racconta l’appassionata storia d’amore tra Alda Merini e un giovane paziente dell’ospedale psichiatrico in cui la poetessa è stata ricoverata: ripercorre la drammaticità di un’esistenza profondamente segnata dal dolore, in perenne conflitto con un mondo che non la comprende e di cui non accetta le etichettature. A dare voce e volto alla “poetessa dei navigli” e ai suoi toccanti versi, è Anna Foglietta che si cala con talento nei panni della Merini giovane, già donna complessa e dal carattere malinconico. La scena, in contrappunto alla visionaria immaginazione della protagonista, evoca tutta la claustrofobia di un reparto psichiatrico. È in questo spazio abitato da figure “diverse” che lo sguardo acuto e partecipe di Alessandro Gassmann dirige un lavoro che saprà emozionare il pubblico.

di Claudio Fava
uno spettacolo di Alessandro Gassmann
con Anna Foglietta
Angelo Tosto, Alessandra Costanzo, Sabrina Knaflitz, Liborio Natali, Olga Rossi, Cecilia Di Giuli, Stefania Ugomari Di Blas, Giorgia Boscarino, Gaia Lo Vecchio
spazio scenicoAlessandro Gassmann
con la collaborazione diAlessandro Chiti
ideazione scenicaAlessandro Gassmann
costumi Mariano Tufano
musiche originali Pivio & Aldo De Scalzi
disegno luci Marco Palmieri
videografie Marco Schiavoni

Teatro Stabile di Catania e Teatro Stabile dell’Umbria

Altri spettacoli dello stesso organizzatore

Informazioni sull'organizzatore

E.R.T. - Emilia Romagna Teatro

Viale Carlo Sigonio 50/4 – 41124 Modena
telefono: 059.2136011
fax: 059.2138252
biglietteria: 059/2136021
E-mail: info@emiliaromagnateatro.com