Vendita e prenotazione online biglietti teatro per La Volonta'

Da giovedi 6 aprile 2017 a giovedi 13 aprile 2017

Prezzi per singolo biglietto, inclusi gli eventuali diritti di prevendita applicati dal teatro, ente e/o organizzatore, escluse le eventuali commissioni di acquisto online.
Info spettacolo
Biglietti a partire da 13,50

Modena Teatro delle Passioni Indirizzo e mappa luogo

Giorno e ora spettacolo Stato e disponibilità Prezzo e offerte
Gio 6 apr 2017 21:00 Vendita biglietti attiva Da € 13,50 Biglietti in pianta
La Volonta' 6 apr, 21:00 Teatro delle Passioni Viale Carlo Sigonio, 382 Modena Teatro Biglietti in pianta 13,50
Ven 7 apr 2017 21:00 Vendita biglietti attiva Da € 13,50 Biglietti in pianta
La Volonta' 7 apr, 21:00 Teatro delle Passioni Viale Carlo Sigonio, 382 Modena Teatro Biglietti in pianta 13,50
Sab 8 apr 2017 20:00 Vendita biglietti attiva Da € 13,50 Biglietti in pianta
La Volonta' 8 apr, 20:00 Teatro delle Passioni Viale Carlo Sigonio, 382 Modena Teatro Biglietti in pianta 13,50
Dom 9 apr 2017 15:30 Vendita biglietti attiva Da € 13,50 Biglietti in pianta
La Volonta' 9 apr, 15:30 Teatro delle Passioni Viale Carlo Sigonio, 382 Modena Teatro Biglietti in pianta 13,50
Mar 11 apr 2017 21:00 Vendita biglietti attiva Da € 13,50 Biglietti in pianta
La Volonta' 11 apr, 21:00 Teatro delle Passioni Viale Carlo Sigonio, 382 Modena Teatro Biglietti in pianta 13,50
Mer 12 apr 2017 21:00 Vendita biglietti attiva Da € 13,50 Biglietti in pianta
La Volonta' 12 apr, 21:00 Teatro delle Passioni Viale Carlo Sigonio, 382 Modena Teatro Biglietti in pianta 13,50
Gio 13 apr 2017 21:00 Vendita biglietti attiva Da € 13,50 Biglietti in pianta
La Volonta' 13 apr, 21:00 Teatro delle Passioni Viale Carlo Sigonio, 382 Modena Teatro Biglietti in pianta 13,50

Info spettacolo

Una donna poggiata contro un muro.
Un uomo disegna un letto sul muro.
La donna, in piedi e allo stesso tempo coricata nel suo letto, parla con Dio.
L’uomo la regge, la accudisce, dialoga con lei, ci racconta di lei.
L’unica traccia di quest’uomo sono le sue iniziali incise sotto le parole scritte sulla lapide di Simone Weil al cimitero di Ashford, nel Kent: C.M.

L’abbiamo chiamato Carlo Manfredi, gli abbiamo dato il ruolo di infermiere e il compito di accudire Simone Weil nella sua agonia.
Il muro non è più un letto. Su quel muro Simone e il suo infermiere disegnano e cancellano le sagome dei fucilati nelle purghe staliniste che Simone fu tra le prime a denunciare. Il muro diventa il luogo dove si mostra l’esercizio della forza, che Simone descrisse nel saggio sull’Iliade. In quel letto non più disegnato, ma fatto d’aria, si troveranno a galleggiare, sostenuti dalla forza della loro amicizia, Simone e il poeta Joe Busquet, ferito alla schiena nella guerra e invalido per sempre. E in un’altro letto, verticale ora, come la sua vigile attenzione, Simone sprofonda l’ultimo giorno della sua vita mentre descrive ai suoi cari il destino dei folli di Shakespeare, condannati come lei a dire la verità e non essere capiti da nessuno.
Il corpo di Simone, morta di stenti a 34 anni, sollevato da questo testimone che abbiamo inventato, danza nell’aria accompagnato dagli echi delle sue parole. Restano nel buio le sagome di un angelo inerme, il corpo di un uomo inginocchiato e il suono di una nenia antica e straziante. Il pensiero di Simone Weil, quasi sconosciuto alla sua morte, oggi ci interroga con una forza sconvolgente. Si occupò dei pensieri e delle azioni degli esseri umani. Fu operaia, sindacalista, insegnante, scrittrice, storica, poetessa, drammaturga, combattente, filosofa, contadina.
Morì di stenti, in esilio. Si occupava degli esseri umani, ma dimenticava se stessa.

drammaturgia e regia César Brie
con César Brie e Catia Caramia
scene e costumi Giancarlo Gentilucci
musiche originali Pablo Brie
disegno luci Daniela Vespa
assistenti alla regiaAndrea Bettaglio, Catia Caramia, Vera Dalla Pasqua

Altri spettacoli dello stesso organizzatore

Informazioni sull'organizzatore

E.R.T. - Emilia Romagna Teatro

Viale Carlo Sigonio 50/4 – 41124 Modena
telefono: 059.2136011
fax: 059.2138252
biglietteria: 059/2136021
E-mail: info@emiliaromagnateatro.com