Vendita e prenotazione online biglietti teatro per Un quaderno per l'inverno

Da giovedi 8 febbraio 2018 a domenica 11 febbraio 2018

Prezzi per singolo biglietto, inclusi gli eventuali diritti di prevendita applicati dal teatro, ente e/o organizzatore, escluse le eventuali commissioni di acquisto online.
Info spettacolo
Biglietti a partire da 10,50

Milano Teatro Fontana Indirizzo e mappa luogo

Giorno e ora spettacolo Stato e disponibilità
Gio 8 feb 2018 20:30 Vendita biglietti attiva Biglietti in pianta
Un quaderno per l'inverno 8 feb, 20:30 Teatro Fontana Via Gian Antonio Boltraffio, 21 Milano Teatro Biglietti in pianta 10,50
Ven 9 feb 2018 20:30 Vendita biglietti attiva Biglietti in pianta
Un quaderno per l'inverno 9 feb, 20:30 Teatro Fontana Via Gian Antonio Boltraffio, 21 Milano Teatro Biglietti in pianta 20,00
Sab 10 feb 2018 20:30 Vendita biglietti attiva Biglietti in pianta
Un quaderno per l'inverno 10 feb, 20:30 Teatro Fontana Via Gian Antonio Boltraffio, 21 Milano Teatro Biglietti in pianta 20,00
Dom 11 feb 2018 16:00 Vendita biglietti attiva Biglietti in pianta
Un quaderno per l'inverno 11 feb, 16:00 Teatro Fontana Via Gian Antonio Boltraffio, 21 Milano Teatro Biglietti in pianta 20,00

Info spettacolo

Di Armando Pirozzi, uno spettacolo di Massimiliano Civica vincitore del Premio Ubu 2017 (Miglior RegiaPremio Ubu 2017 Miglior nuovo testo italiano o scrittura drammaturgica). Con Alberto Astorri e Luca Zacchini. Produzione Teatro Metastasio di Prato, con il sostegno di Armunia Centro di Residenze Artistiche Castiglioncello.

Un quaderno per l’inverno, testo per due attori in tre scene, racconta la storia di un introverso professore di letteratura che, rientrando in casa, vi trova un ladro, armato di coltello, che vuole da lui qualcosa di molto insolito: è una questione di vita o di morte. Durante la notte che segue i due personaggi, in bilico tra speranza e disperazione, si confrontano su idee, sentimenti, interrogativi dolorosi, in un dialogo per entrambi nuovo e inaspettato.

I due si ritroveranno anni dopo, ancora in qualche modo segnati dall’esperienza di quella notte che, seppure vissuta e ricordata in modi molto diversi, ha tracciato forse la possibilità di un cambiamento, di una più ampia comprensione. Il tema centrale del testo è la scrittura e la sua possibilità di incidere direttamente sulla realtà: la forza miracolosa della poesia, non come semplice esercizio di tecnica letteraria, ma per la dirompente carica vitale che suscita, nonostante tutto, nelle persone.

Informazioni sull'organizzatore

Teatro Sala Fontana

Via Boltraffio, 21
20159 - Milano
Informazioni 02 69015733

Sito web: http://www.teatrosalafontana.it/

Email: fontana.teatro@elsinor.net