Vendita e prenotazione online biglietti teatro per Alessandro Sciarroni: Folk-s. Will you still love me tomorrow?

Da giovedi 14 dicembre 2017 a venerdi 15 dicembre 2017

Prezzi per singolo biglietto, inclusi gli eventuali diritti di prevendita applicati dal teatro, ente e/o organizzatore, escluse le eventuali commissioni di acquisto online.
Info spettacolo
Biglietti a partire da 8

Milano Triennale Teatro dell'Arte, Principale Indirizzo e mappa luogo

Giorno e ora spettacolo Stato e disponibilità Prezzo e offerte
Gio 14 dic 2017 20:00 Vendita biglietti attiva Da € 8,00 Biglietti in pianta
Alessandro Sciarroni: Folk-s. Will you still love me tomorrow? 14 dic, 20:00 Triennale Teatro dell'Arte Viale Alemagna, 6 Milano Teatro Biglietti in pianta 8,00
Ven 15 dic 2017 20:00 Vendita biglietti attiva Da € 8,00 Biglietti in pianta
Alessandro Sciarroni: Folk-s. Will you still love me tomorrow? 15 dic, 20:00 Triennale Teatro dell'Arte Viale Alemagna, 6 Milano Teatro Biglietti in pianta 8,00

Info spettacolo

All'interno della stagione 2017/2018, Triennale Teatro dell'Arte dedica ad Alessandro Sciarroni un ritratto d'artista, riunendo tre dei lavori più rappresentativi del suo percorso: Folk-s: will you still love me tomorrow?Chroma_don't be frightened of turning the page e Joseph Kids. Regista, coreografo e performer, Sciarroni è regolarmente invitato da teatri, festival, musei e gallerie in Europa e nel resto del mondo.

Invenzione e drammaturgia: Alessandro Sciarroni. Interpreti: Marco D'Agostin, Pablo Esbert Lilienfeld, Matteo Ramponi, Anna Bragagnolo, Francesco Vecchi, Amy Bell, Leon Maric.

Folk-s è uno spettacolo ipnotico, un'idea bizzarra che gioca con il ritmo della danza. Alessandro Sciarroni porta in scena una pratica performativa che ripensa il rapporto tra l'azione coreografica e il tempo, creando una relazione empatica tra il pubblico e i danzatori. La performance non finisce fino a quando almeno uno degli interpreti continua a danzare e almeno uno degli spettatori rimane a guardarlo.

Il lavoro nasce da una riflessione sui fenomeni popolari di danza folk antica, sopravvissuti alla contemporaneità. Lo Schuhplattler, termine che letteralmente significa battitore di scarpe, è un ballo tipico bavarese e tirolese e consiste nel battere le mani sulle proprie gambe e sulle calzature. Il ballo viene qui inteso come regola, come un flusso di immagini che seguono il ritmo e la forma, non il contenuto

Nella ripetizione decontestualizzata geograficamente e culturalmente, l'elemento folk trova la sua più chiara rivelazione. Così il folk e il popolare, sottratti alla matrice sonora originaria, paiono battersi e fondersi con la condizione contemporanea, in continua lotta per la sopravvivenza.

Informazioni sull'organizzatore

Triennale Teatro dell’Arte

Viale Alemagna, 6
20121 - Milano
informazioni 02 72434258

Sito web: http://www.triennale.org/teatro/

Email: biglietteria.teatro@triennale.org