Vendita e prenotazione online biglietti teatro per Nuit Todinodanza Festival

Da mercoledi 11 ottobre 2017 a domenica 15 ottobre 2017

Prezzi per singolo biglietto, inclusi gli eventuali diritti di prevendita applicati dal teatro, ente e/o organizzatore, escluse le eventuali commissioni di acquisto online.
Info spettacolo
Biglietti a partire da 22,29

Collegno (TO) Torino Lavanderia a Vapore Indirizzo e mappa luogo

Giorno e ora spettacolo Stato e disponibilità Prezzo e offerte
Mer 11 ott 2017 20:45 Vendita biglietti attiva Da € 22,29 Biglietti in pianta
Nuit - Todinodanza Festival 11 ott, 20:45 Lavanderia a Vapore Corso Pastrengo, 51 Torino Teatro Biglietti in pianta 22,29
Gio 12 ott 2017 20:45 Vendita biglietti attiva Da € 22,29 Biglietti in pianta
Nuit - Todinodanza Festival 12 ott, 20:45 Lavanderia a Vapore Corso Pastrengo, 51 Torino Teatro Biglietti in pianta 22,29
Ven 13 ott 2017 20:45 Vendita biglietti attiva Da € 22,29 Biglietti in pianta
Nuit - Todinodanza Festival 13 ott, 20:45 Lavanderia a Vapore Corso Pastrengo, 51 Torino Teatro Biglietti in pianta 22,29
Sab 14 ott 2017 20:45 Vendita biglietti attiva Da € 22,29 Biglietti in pianta
Nuit - Todinodanza Festival 14 ott, 20:45 Lavanderia a Vapore Corso Pastrengo, 51 Torino Teatro Biglietti in pianta 22,29
Dom 15 ott 2017 20:45 Vendita biglietti attiva Da € 22,29 Biglietti in pianta
Nuit - Todinodanza Festival 15 ott, 20:45 Lavanderia a Vapore Corso Pastrengo, 51 Torino Teatro Biglietti in pianta 22,29

Info spettacolo

Spettacolo nell'ambito delTorinodanzaFestival. 

Fin dalla sua nascita nel 2003, il Collectif Petit Travers ha esplorato la giocoleria attraverso una ricerca focalizzata sulla creazione di un linguaggio articolato e comunicativo. Per definirlo meglio bisogna tornare al significato di giocoleria, non nel senso di virtuosismo fisico, ma in un’accezione più allargata di dialogo, apostrofo, appello. Cosi nelle mani sapienti dei tre artisti la palla diventa veicolo di comunicazione, disegnando nell’aria traiettorie capaci di suggerire partiture musicali e nuove percezioni del ritmo e del tempo. La posta in gioco e alta e la sfida stimolante: un inusuale approccio alla drammaturgia che parte dal silenzio e dal movimento.  Nuit. Ingredienti: tre giocolieri, la notte, le palline bianche, la magia. Poi un rumore che fa irrompere la luce, gesti, fiammelle di decine di candele bianche. E la notte si popola di personaggi straordinari: una tribù, un palla, un gregge, uno sciame, una formica che entrano attraverso porte e finestre. E cosi come dilaga il caos, allo stesso modo i tre uomini si sfidano per ristabilire l’ordine, il silenzio e il buio. Il risultato e un ambiente misterioso e onirico, dove il suono delicato e soffuso degli strumenti ad archi incornicia con delicatezza i volteggi eleganti dei giocolieri, la loro abilita dinamica e struggente, la capacita di disegnare piccoli pensieri aerei.

una creazione collettiva di Nicolas Mathis,
Julien Clément, Remi Darbois
con la partecipazione di Gustaf Rosell
ideazione / realizzazione scenografie
Olivier Filipucci
direzione tecnica / regia Olivier Filipucci
e Martin Barré
sviluppo digitale Ekito, sotto la direzione di Benjamin Böhle-Roitelet
arrangiamenti musicali Denis Fargetton
con la collaborazione magica di Yann Frisch