Vendita e prenotazione online biglietti teatro per Giuseppe Verdi a Napoli

Da mercoledi 7 febbraio 2018 a lunedi 12 febbraio 2018

Prezzi per singolo biglietto, inclusi gli eventuali diritti di prevendita applicati dal teatro, ente e/o organizzatore, escluse le eventuali commissioni di acquisto online.
Info spettacolo
Biglietti a partire da 20,59

Milano Teatro i Indirizzo e mappa luogo

Giorno e ora spettacolo Stato e disponibilità
Mer 7 feb 2018 19:30 Vendita biglietti attiva Biglietti in pianta
Giuseppe Verdi a Napoli 7 feb, 19:30 Teatro i Via Gaudenzio Ferrari, 11 Milano Teatro Biglietti in pianta 20,59
Gio 8 feb 2018 21:00 Vendita biglietti attiva Biglietti in pianta
Giuseppe Verdi a Napoli 8 feb, 21:00 Teatro i Via Gaudenzio Ferrari, 11 Milano Teatro Biglietti in pianta 20,59
Ven 9 feb 2018 21:00 Vendita biglietti attiva Biglietti in pianta
Giuseppe Verdi a Napoli 9 feb, 21:00 Teatro i Via Gaudenzio Ferrari, 11 Milano Teatro Biglietti in pianta 20,59
Sab 10 feb 2018 19:30 Vendita biglietti attiva Biglietti in pianta
Giuseppe Verdi a Napoli 10 feb, 19:30 Teatro i Via Gaudenzio Ferrari, 11 Milano Teatro Biglietti in pianta 20,59
Dom 11 feb 2018 17:00 Vendita biglietti attiva Biglietti in pianta
Giuseppe Verdi a Napoli 11 feb, 17:00 Teatro i Via Gaudenzio Ferrari, 11 Milano Teatro Biglietti in pianta 20,59
Lun 12 feb 2018 21:00 Vendita biglietti attiva Biglietti in pianta
Giuseppe Verdi a Napoli 12 feb, 21:00 Teatro i Via Gaudenzio Ferrari, 11 Milano Teatro Biglietti in pianta 20,59

Info spettacolo

Di Antonio Tarantino, drammaturgia musicale Azio Corghi. Con Carlo di Maio, Paolo Giovannucci, Fabrizio Parenti, Giulia Valenti.

«Giuseppe Verdi è certamente stato in più occasioni a Napoli. Ed è altrettanto certo che abbia fatto visita al suo librettista Salvatore Cammarano», spiega l'autore Antonio Tarantino. «Esiste un carteggio tra i due, tuttavia noi per scrivere questa commedia abbiamo dovuto immaginare un dialogo tra un musicista ricco e famoso e un poeta povero. Da una parte vi è convenienza reciproca e dall’altra c’è la gerarchia. A mediare tra i due personaggi c’è Caterina: donna del popolo priva di timori reverenziali e dai modi spicci, essa riesce a conciliare amicizia convenienza rispetto e gerarchia in un crescendo di parole che esprimono un’umanità che sempre dovrebbe governare le nostre intenzioni».

Informazioni sull'organizzatore

Teatro i

Via Gaudenzio Ferrari, 11
20123 -Milano
informazioni 02 8323156
366 3700770

Sito web: http://www.teatroi.org/

Email: biglietteria@teatroi.org