Vendita e prenotazione online biglietti teatro per Perlasca Il Coraggio Di Dire No

Da martedi 21 novembre 2017 a domenica 26 novembre 2017

Prezzi per singolo biglietto, inclusi gli eventuali diritti di prevendita applicati dal teatro, ente e/o organizzatore, escluse le eventuali commissioni di acquisto online.
Info spettacolo
Biglietti a partire da 22

Roma Teatro India, Sala A Indirizzo e mappa luogo

Giorno e ora spettacolo Stato e disponibilità Prezzo e offerte
Mar 21 nov 2017 10:30 Vendita biglietti attiva Da € 22,00 Biglietti
Perlasca Il Coraggio Di Dire No 21 nov, 10:30 Teatro India Lungotevere dei Papareschi, 1 Roma Teatro Biglietti non numerati 22,00
Mer 22 nov 2017 19:00 Vendita biglietti attiva Da € 22,00 Biglietti
Perlasca Il Coraggio Di Dire No 22 nov, 19:00 Teatro India Lungotevere dei Papareschi, 1 Roma Teatro Biglietti non numerati 22,00
Gio 23 nov 2017 19:00 Vendita biglietti attiva Da € 22,00 Biglietti
Perlasca Il Coraggio Di Dire No 23 nov, 19:00 Teatro India Lungotevere dei Papareschi, 1 Roma Teatro Biglietti non numerati 22,00
Ven 24 nov 2017 21:00 Vendita biglietti attiva Da € 22,00 Biglietti
Perlasca Il Coraggio Di Dire No 24 nov, 21:00 Teatro India Lungotevere dei Papareschi, 1 Roma Teatro Biglietti non numerati 22,00
Sab 25 nov 2017 21:00 Vendita biglietti attiva Da € 22,00 Biglietti
Perlasca Il Coraggio Di Dire No 25 nov, 21:00 Teatro India Lungotevere dei Papareschi, 1 Roma Teatro Biglietti non numerati 22,00
Dom 26 nov 2017 17:00 Vendita biglietti attiva Da € 22,00 Biglietti
Perlasca Il Coraggio Di Dire No 26 nov, 17:00 Teatro India Lungotevere dei Papareschi, 1 Roma Teatro Biglietti non numerati 22,00

Info spettacolo

Alessandro Albertin riveste il ruolo eroicamente umano di Giorgio Perlasca nel Coraggio di dire no, spettacolo commovente, intenso, sincero nel suo essere racconto di una pagina storica purtroppo ancora sconosciuta. In scena la vicenda di un uomo normale, di un commerciante comasco di carni, ricercato dalle SS come tutti coloro che si rifiutarono di aderire alla Repubblica di Salò. Fingendosi ambasciatore spagnolo, riuscì, rischiando la vita, a salvare più di cinquemila ebrei, per poi tornare in Italia conducendo la sua vita di sempre, senza mai menzionare le sue gesta. Un gesto eroico descritto come un atto della vita quotidiana, dotato di semplicità e spontaneità: questo è ciò che rende Perlasca unico ed eccezionale. Uno spettacolo che non ha solo la funzione di commemorare un vero e proprio eroe dell’epoca moderna, ma anche incarnare il senso più profondo del teatro che è quello di aiutare la comunità a riflettere attraverso la poesia, sul nesso profondo che lega l’apparente banalità della vita di tutti i giorni con i grandi temi che conducono il corso della Storia.