Vendita e prenotazione online biglietti teatro per La Lotta Al Terrore

Da mercoledi 17 gennaio 2018 a domenica 21 gennaio 2018

Prezzi per singolo biglietto, inclusi gli eventuali diritti di prevendita applicati dal teatro, ente e/o organizzatore, escluse le eventuali commissioni di acquisto online.
Info spettacolo
Biglietti a partire da 22

Roma Teatro India, Sala B Indirizzo e mappa luogo

Giorno e ora spettacolo Stato e disponibilità Prezzo e offerte
Mer 17 gen 2018 21:30 Vendita biglietti attiva Da € 22,00 Biglietti
La Lotta Al Terrore 17 gen, 21:30 Teatro India Lungotevere dei Papareschi, 1 Roma Teatro Biglietti non numerati 22,00
Gio 18 gen 2018 21:30 Vendita biglietti attiva Da € 22,00 Biglietti
La Lotta Al Terrore 18 gen, 21:30 Teatro India Lungotevere dei Papareschi, 1 Roma Teatro Biglietti non numerati 22,00
Ven 19 gen 2018 21:30 Vendita biglietti attiva Da € 22,00 Biglietti
La Lotta Al Terrore 19 gen, 21:30 Teatro India Lungotevere dei Papareschi, 1 Roma Teatro Biglietti non numerati 22,00
Sab 20 gen 2018 21:30 Vendita biglietti attiva Da € 22,00 Biglietti
La Lotta Al Terrore 20 gen, 21:30 Teatro India Lungotevere dei Papareschi, 1 Roma Teatro Biglietti non numerati 22,00
Dom 21 gen 2018 19:00 Vendita biglietti attiva Da € 22,00 Biglietti
La Lotta Al Terrore 21 gen, 19:00 Teatro India Lungotevere dei Papareschi, 1 Roma Teatro Biglietti non numerati 22,00

Info spettacolo

La lotta al terrore è la storia drammatica e al contempo comica di un attacco terroristico ad un supermercato visto dall’esterno, dalla prospettiva di una sala riunioni comunale, dove all’improvviso giunge la terribile notizia. Un’ora concitata, una totale unità di tempo e spazio, in cui un impiegato, il segretario comunale e il Vicesindaco elaborano numerose e a tratti improbabili strategie per rendersi utili. Tra imprevisti, assurde richieste e tensioni, la scrittura drammaturgica fa luce sull’inadeguatezza con la quale i tre protagonisti reagiscono alla situazione e indaga sulle paure umanissime che si celano sotto la nostra attuale e apparente tranquillità, pronte a emergere ogni volta che la minaccia diventa concreta. Uno spettacolo che parla di paura, di tolleranza e di intolleranza, di questo odierno tempo nervoso, dove la nostra identità individuale e sociale è messa in crisi da radicalismi contrapposti.