Vendita e prenotazione online biglietti teatro per Teatro Stabile di Genova & Teatro dell'Archivolto 2017/18 L'anatra All'arancia

Da martedi 23 gennaio 2018 a domenica 28 gennaio 2018

Prezzi per singolo biglietto, inclusi gli eventuali diritti di prevendita applicati dal teatro, ente e/o organizzatore, escluse le eventuali commissioni di acquisto online.
Info spettacolo
Biglietti a partire da 19,41

Genova Teatro della Corte Indirizzo e mappa luogo

Giorno e ora spettacolo Stato e disponibilità Prezzo e offerte
Mar 23 gen 2018 20:30 Vendita biglietti attiva Da € 19,41 Biglietti in pianta
L'anatra All'arancia 23 gen, 20:30 Teatro della Corte Viale Duca D'Aosta Emanuele Filiberto Genova Teatro Biglietti in pianta 19,41
Mer 24 gen 2018 20:30 Vendita biglietti attiva Da € 19,41 Biglietti in pianta
L'anatra All'arancia 24 gen, 20:30 Teatro della Corte Viale Duca D'Aosta Emanuele Filiberto Genova Teatro Biglietti in pianta 19,41
Gio 25 gen 2018 19:30 Vendita biglietti attiva Da € 19,41 Biglietti in pianta
L'anatra All'arancia 25 gen, 19:30 Teatro della Corte Viale Duca D'Aosta Emanuele Filiberto Genova Teatro Biglietti in pianta 19,41
Ven 26 gen 2018 20:30 Vendita biglietti attiva Da € 19,41 Biglietti in pianta
L'anatra All'arancia 26 gen, 20:30 Teatro della Corte Viale Duca D'Aosta Emanuele Filiberto Genova Teatro Biglietti in pianta 19,41
Sab 27 gen 2018 20:30 Vendita biglietti attiva Da € 19,41 Biglietti in pianta
L'anatra All'arancia 27 gen, 20:30 Teatro della Corte Viale Duca D'Aosta Emanuele Filiberto Genova Teatro Biglietti in pianta 19,41
Dom 28 gen 2018 16:00 Vendita biglietti attiva Da € 19,41 Biglietti in pianta
L'anatra All'arancia 28 gen, 16:00 Teatro della Corte Viale Duca D'Aosta Emanuele Filiberto Genova Teatro Biglietti in pianta 19,41

Info spettacolo

L’anatra all’arancia: l’eterna commedia della coppia in crisi ritrova smalto e verità nella versione adattata e diretta da Luca Barbareschi. E il lieto fine, nonostante tutto quel che accade, è assicurato.

Gilberto e Lisa sono una coppia sposata da venticinque anni; più che dal logorio della routine, il loro ménage è messo in crisi dalla personalità di lui, egoista, egocentrico, incline al tradimento. Esasperata, Lisa si innamora di Volodia, tutto l’opposto del marito: un russo di animo nobile, romantico sognatore. E Gilberto studia un contrattacco: organizza un week-end a quattro, in cui Lisa e il suo amante staranno insieme a lui e alla sua attraente segretaria, Chanel, misto tra scemenza e genialità. Il tutto sotto gli occhi di un interdetto cameriere che si rivelerà il deus ex machina della storia.
Nella versione adattata e diretta da Luca Barbareschi, L’anatra all’arancia mantiene il suo stile fresco, leggero e piacevole. E ha conquistato il pubblico non solo per la simpatia dei personaggi, con cui tutti – più o meno – possono identificarsi, ma anche per i dialoghi effervescenti e irresistibili, per le schermaglie e quei “frammenti di un discorso amoroso” che assumono risvolti spesso comici. La commedia, scritta nei primi anni Settanta, è opera dello scozzese Williams Douglas Home, poi adattata dal celebre autore francese Marc Gilbert Sauvajon. Del 1973 è un’edizione, rimasta storica, diretta e interpretata da Alberto Lionello al cui fianco recitava Valeria Valeri, ma è entrata nell’immaginario collettivo con la versione cinematografica che vantava l’interpretazione di Ugo Tognazzi e Monica Vitti, con la regia di Luciano Salce.
Barbareschi svela: «Non ho voluto rifarmi ai vecchi modelli ma mi ritrovo negli straordinari artisti che prima di me hanno affrontato questi ruoli, per tempi comici e per il sottile cinismo. Sono felice di mantenere la tradizione riprendendo un modello che è diventato un cult. Del resto la comicità è una medicina meravigliosa per elaborare il “dolore”: ciò che muove questa storia, infatti, è l’incomprensione, l’egoismo, non la gelosia. Parliamo di una macchina perfetta, di dialoghi in cui si scandaglia l’animo umano e le complesse dinamiche di coppia».

Regia: Luca Barbareschi

Cast: Luca Barbareschi, Chiara Noschese, Gerardo Maffei, Margherita Laterza, Ernesto Mahieux

Altri spettacoli nella rassegna Teatro Stabile di Genova & Teatro dell'Archivolto 2017/18

Altri spettacoli dello stesso organizzatore

Informazioni sull'organizzatore

Teatro Stabile di Genova e Teatro dell'Archivolto


Teatro Stabile

Piazza Borgo Pila 42, Genova
Tel. 010.53421 - Fax. 010.5342510
Tel. botteghino 010.5342200
http://www.teatrostabilegenova.it
info@teatrostabilegenova.it


Teatro dell'Archivolto

Piazza Modena 3, Genova
Tel. 010412135 - 0106592220 
http://www.archivolto.it
promo@archivolto.it