Vendita e prenotazione online biglietti teatro per Essere Bugiardo

Da martedi 24 ottobre 2017 a domenica 29 ottobre 2017

Prezzi per singolo biglietto, inclusi gli eventuali diritti di prevendita applicati dal teatro, ente e/o organizzatore, escluse le eventuali commissioni di acquisto online.
Info spettacolo
Biglietti a partire da 11,44

Milano Teatro Verdi Indirizzo e mappa luogo

Giorno e ora spettacolo Stato e disponibilità Prezzo e offerte
Mar 24 ott 2017 20:30 Vendita biglietti attiva Da € 14,56 Biglietti in pianta
Essere Bugiardo 24 ott, 20:30 Teatro Verdi Via Pastrengo, 16 Milano Teatro Biglietti in pianta 14,56
Mer 25 ott 2017 20:30 Vendita biglietti attiva Da € 14,56 Biglietti in pianta
Essere Bugiardo 25 ott, 20:30 Teatro Verdi Via Pastrengo, 16 Milano Teatro Biglietti in pianta 14,56
Gio 26 ott 2017 20:30 Vendita biglietti attiva Da € 11,44 Biglietti in pianta
Essere Bugiardo 26 ott, 20:30 Teatro Verdi Via Pastrengo, 16 Milano Teatro Biglietti in pianta 11,44
Ven 27 ott 2017 20:30 Vendita biglietti attiva Da € 14,56 Biglietti in pianta
Essere Bugiardo 27 ott, 20:30 Teatro Verdi Via Pastrengo, 16 Milano Teatro Biglietti in pianta 14,56
Sab 28 ott 2017 20:30 Vendita biglietti attiva Da € 11,44 Biglietti in pianta
Essere Bugiardo 28 ott, 20:30 Teatro Verdi Via Pastrengo, 16 Milano Teatro Biglietti in pianta 11,44
Dom 29 ott 2017 16:30 Vendita biglietti attiva Da € 14,56 Biglietti in pianta
Essere Bugiardo 29 ott, 16:30 Teatro Verdi Via Pastrengo, 16 Milano Teatro Biglietti in pianta 14,56

Info spettacolo

Produzione La Corte Ospitale e Proxima Res, in coproduzione con Premio Riccione. Di Carlo Guasconi, con Mariangela Granelli, Carlo Guasconi e Massimiliano Speziani. Regia di Emiliano Masala.

Essere Bugiardo è una storia basata sul non aver più niente, se non ricordi e poca forza nell’affrontarli. Il Padre, protagonista dell’opera, sprofonda nella palude melmosa del dolore dato da mancanze famigliari, dal pentimento per parole non dette, da un passato che non svanisce e che lui non vuole assolutamente dimenticare.

Seduto al tavolo della sua cucina, cercherà spiegazioni per ciò che è accaduto alla sua famiglia, dialogando con la moglie e con il figlio con meccanismi da commedia del lutto, scavando nei loro trascorsi, confrontandosi con l’incapacità di avere un vero presente. I famigliari sono investiti dalle bugie di un uomo, diventato più figlio che padre, incapace di restare solo, che ricorre alla menzogna per costruire una sua verità. I personaggi si muovono in un tempo che non esiste, le lancette dell’ orologio si sono fermate in questa cucina; sono ferme come il Padre, incapace di alzarsi dalla sedia di pater familias e di riprendere il timone della sua esistenza.

Saranno i famigliari che cercheranno di convincerlo in ogni modo ad abbandonare la sua posizione per tornare ad essere nuovamente una persona, trovando la forza di accettare il dolore del passato e facendo nuovamente muovere le lancette dell’ orologio.

Informazioni sull'organizzatore

Teatro del Buratto/Teatro Verdi

Teatro Verdi
Via Pastrengo, 16 20159 - Milano
Teatro del Buratto in Maciachini
Via Giovanni Bovio, 5 20159 - Milano

Informazioni 02 27002476

Sito web: http://www.teatrodelburatto.it/

Email: info@teatrodelburatto.it